La Cooperativa Sociale CIM al tempo del Coronavirus

Quando:
9 marzo 2020@11:56–3 maggio 2020@23:30
2020-03-09T11:56:00+01:00
2020-05-03T23:30:00+02:00

Durante l’emergenza del Coronavirus, i settori della Cooperativa Sociale CIM, nel rispetto delle disposizioni di sicurezza  impartite dal governo, stanno rispettando le seguenti riduzioni delle attività.

 

Laboratorio Protetto “Talità Kum”

 

L’attività in cooperativa è stata sospesa, seguendo l’ordinanza del presidente della regione Emilia Romagna. Attualmente fino al 13 aprile 2020. I nostri educatori stanno svolgendo attività alternative con tutti i nostri “ragazzi”, come ad esempio: la consegna di lavoro da svolgere in autonomia al proprio domicilio, partecipazione a chat su WhatsApp o a conversazioni in audio-conferenza o video-conferenza.

 

Laboratorio socio occupazionale “La Casella”

 

L’attività in cooperativa per i nostri “ragazzi” è stata sospesa, seguendo l’ordinanza del presidente della regione Emilia Romagna. Attualmente fino al 13 aprile 2020. I nostri educatori stanno svolgendo attività alternative con tutti i nostri “ragazzi”, come descritto per il laboratorio protetto “Talità Kum”.

 

Gli stessi educatori stanno continuando il lavoro per garantire le consegne delle commesse alle aziende delle filiere indispensabili per il paese, come quella farmaceutica e di produzione di articoli per la ossigeno-terapia.

 

Anche l’attività di apicoltura sta continuando.

 

Ristorante sociale “La Taverna del Castoro”

 

L’attività per i nostri “ragazzi” è stata sospesa, con le stesse modalità del Laboratorio socio occupazionale “La Casella”.

 

I dipendenti e gli educatori stanno continuando il loro lavoro per per garantire la consegna a domicilio dei pasti per aziende della filiere delle attività indispensabili per il paese e per i privati.